20 Sep, 2021

Raccolta abiti usati

e accessori riutilizzabili

Mappa dei cassonetti

Trova i cassonetti più vicini

Le nostre risorse

Risorse umane e mezzi

ClothingPer partecipare alla raccolta basta sistemare gli abiti che non si usano più all’interno di sacchetti di plastica, chiuderli bene e depositarli negli appositi contenitori (con il logo della Cooperativa San Martino e di Alia S.p.A.), dislocati presso centri commerciali, scuole, parrocchie, circoli o anche per strada. I contenitori sono dotati di un meccanismo anti-estrazione, per evitare che persone non autorizzate possano prelevarne il contenuto, rischiando anche magari di farsi male.

Per segnalazioni e comunicazioni: Tel: 055 7351130 - coopsanmartino @cooperativasanmartino.com

Se vuoi donare indumenti, scarpe e accessori, separa i vestiti dal resto sistemandoli in sacchetti diversi in modo da evitare macchie o strappi (scarica il volantino multilingue).

Se desideri che dei tuoi abiti dismessi ne possa usufruire una persona che si trova in una situazione di bisogno, allora portali ad un centro che si occupa di questo tipo di raccolta e distribuzione; solitamente si tratta di parrocchie o associazioni di volontariato. In questo caso è una vera e propria donazione, e l’indumento donato non è dalla legge considerato rifiuto ma ancora abito usato. Contatta il Centro d'Ascolto della Caritas Diocesana di Firenze per sapere quali parrocchie raccolgono e distribuiscono abiti usati.

Scarica il volantino con le regole più importanti

Per partecipare alla raccolta ...

Il progetto

Clicca per scaricare il volantino

Come funziona

  SI raccoglie      NO raccoglie 
  tutto sempre e solamente in buono stato     non raccogliamo neppure stracci veri e propri
  abiti - scarpe - cinture
borse - bigiotteria
tende - lenzuola
piumoni - cuscini
coperte
 

mobili - quadri
soprammobili
libri - giocattoli
valigie - CD e DVD
scatole

              LOGO FONDAZIONE LogoCaritasDiocesana     LogoALIA